Possono una scrittrice di successo e una famosa e fascinosa guida spirituale, che lei disprezza apertamente, imparare a collaborare?

Dora è una scrittrice di successo che relega ogni propria forma di vitalità allo spazio confinato e sicuro in cui dà vita alle sue storie più belle. Il marito la adora anche se lei lo lascia sempre ai margini della propria vita. Un giorno, però, lei è costretta ad intervistare Andre: un uomo famoso che reputa un vero e proprio millantatore. Dora non può tollerare di avere a che fare con una persona del genere e, di sicuro, non ha intenzione di fare un mistero del proprio sdegno. Il loro primo incontro sarà, quindi, un vero disastro ma l’equilibrio di Dora sarà compromesso ulteriormente dalle prove successive a cui lei non potrà sottrarsi per salvare l’amicizia con il suo editore.

Il conflitto e la sensualità compongono, in questa storia, una sfida molto allettante e Andre dovrà superare i propri limiti nello stesso momento in cui sarà indispensabile, per lui, frantumare quelli di Dora.